var _iub = _iub || {}; _iub.cons_instructions = _iub.cons_instructions || []; _iub.cons_instructions.push(["init", {api_key: "QLmdduIqe1Dwsbtue8Gt6WLL8DXNBsbI"}]);

il primo magazine sulla sostenibilità applicata

Scienze

DALLE BIOMASSE ALIMENTI ED ENERGIA SOSTENIBILE
Si chiama Hyst (Hypercritical Separation Technology) la tecnologia di seconda generazione concepita per la disgregare le biomasse e isolarne specifici costituenti minimizzando il fabbisogno energetico del processo. Si potranno produrre biocarburanti dagli scarti agricoli senza penalizzare risorse alimentari e terreni fertili. Aggiungi un commento
0
0
0
s2sdefault

Dalla chiocciola al green building


Architettura Sostenibile


di Isabella Goldmann
e Antonella Cicalò

Un libro a cura di

MeglioPossibile


per conoscere e riconoscere l'architettura del futuro

Edizioni FAG Milano

vai ai dettagli