Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

LETTURE VERDI:”GREEN MARKETING”, IL LIBRO CHE AIUTA LE AZIENDE A EVITARE IL GREENWASHING

Scritto da Fabio Iraldo, Direttore di Ricerca presso IEFE, e Michela Melis, ricercatrice IEFE, il testo punta a fornire, alle imprese e a chi si occupa di comunicazione, gli strumenti per usare l'ambiente e la sostenibilità come leve competitive sul mercato.

Megliopossibile - Letture verdi: “Green Marketing”, il libro che aiuta le aziende a evitare il greenwashing
Megliopossibile - Letture verdi: “Green Marketing”, il libro che aiuta le aziende a evitare il greenwashing
Un recente volume (2012 – edito dal Sole 24 Ore) , intitolato "Green Marketing – Come evitare il greenwashing comunicando al mercato il valore della sostenibilità", si propone di offrire alle imprese uno strumento valido per utilizzare la comunicazione ambientale in maniera corretta.

"Il green marketing - riporta la quarta di copertina - mira a sviluppare, promuovere e valorizzare prodotti e servizi in grado di generare un ridotto impatto ambientale comparativamente alle alternative offerte sul mercato. Oggi molte aziende (soprattutto quelle dotate di una certificazione ambientale volontaria, come EMAS e ISO 14001, o come i diversi marchi ambientali di prodotto) manifestano sempre più intensamente l'esigenza di disporre di riferimenti e strumenti che possano essere di supporto alla definizione di strategie di green marketing efficaci, riscontrando spesso una carenza di indicazioni utili sotto il profilo metodologico e, soprattutto, operativo. Quando la comunicazione pubblicitaria riguarda sostanze inquinanti, consumi di risorse ed effetti sull'ecosistema, il problema più rilevante per un'azienda è come valorizzare il proprio impegno in modo efficace e comprensibile, evitando i rischi del cosiddetto greenwashing, ovvero i danni di reputazione e di immagine che derivano dall'utilizzo disinvolto di richiami all'ambiente e alla natura, non supportato da risultati reali e credibili sul fronte del miglioramento dei prodotti e dei servizi. In questo contesto il volume, frutto delle attività del gruppo di lavoro sulla qualità ambientale di Assolombarda, si rivolge non solo a coloro che internamente alle aziende si occupano di ambiente, ma anche ai responsabili del marketing e della comunicazione, con l'obiettivo principale di fornire ai "non addetti ai lavori" le motivazioni, le opportunità e soprattutto gli strumenti per utilizzare efficacemente l'ambiente e la sostenibilità come leve competitive sul mercato".

Il libro è stato scritto da Fabio Iraldo, Professore Associato presso l'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e Direttore di Ricerca presso lo IEFE – Istituto di Economia e Politica dell'Energia e dell'Ambiente dell'Università Bocconi, in collaborazione con Michela Melis, ricercatrice presso lo IEFE.

Lo sviluppo dei contenuti è maturato – si legge nel testo – nell'ambito del Gruppo di Lavoro sulla Qualità Ambientale di Assolombarda, composto da alcune aziende associate che hanno voluto condividere le loro esperienze e fornire un supporto a tutti gli operatori aziendali che intendono affrontare efficacemente i temi del green marketing e della comunicazione ambientale.

Buona lettura!
La Redazione

Pubblicato:

Martedì, 28 Maggio 2013

Condividi:

blog comments powered by Disqus