Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

MOBILITA’ VERDE: IDEATA LA E-BIKE CHE CATTURA CO2 E RILASCIA OSSIGENO

Categoria // Green Practice

Il progetto, per ora solo sulla carta, è stato realizzato a Bangkok dal gruppo Lightfog Creativity & Design e ha vinto l'ambito premio Red Dot Design Awards.

Megliopossibile - Mobilità verde: ideata la e-bike che cattura la CO2 e rilascia ossigeno - Foto: Lightfog Creative and Design, Red Dot Design Awards
Megliopossibile - Mobilità verde: ideata la e-bike che cattura la CO2 e rilascia ossigeno - Foto: Lightfog Creative and Design, Red Dot Design Awards

Una bici a pedalata assistita di nuova concezione che, in qualche modo, copia il lavoro che svolgono gli alberi durante il giorno: assorbe anidride carbonica e rilascia ossigeno. Così, il mezzo di trasporto più sostenibile di sempre raddoppia il suo potere verde, diventando anche una sorta di spazzino dell'atmosfera.

L'idea è venuta a un team di designer e ingegneri della Lightfog Creativity & Design, azienda con sede a Bangkok, che ha deciso di combattere la sua personale battaglia contro lo smog delle città tailandesi in modo innovativo e originale.

La due ruote tecnologica, per ora solo un progetto su carta, sarà infatti dotata di un filtro sul manubrio in grado di depurare l'aria che vi passa attraverso, trattenendo le particelle inquinanti. Un bene per l'ambiente e anche per i polmoni del ciclista che, durante le sue pedalate nelle trafficate strade cittadine, verrà "investito" da un'aria (almeno in parte) più pulita.

Non solo. Il telaio verrà costruito con un materiale, ancora non specificato, in grado di catturare l'energia del sole e di convertirla in elettrica, alimentando così la batteria annessa alla bici e rendendo il mezzo autosufficiente.

«Abbiamo deciso di puntare sulla bicicletta - spiega Silawat Virakul, a capo del progetto - perché è un mezzo rispettoso dell'ambiente e pratico. Andare in bicicletta può ridurre il traffico, così noi abbiamo pensato ad aggiungere un beneficio in più in termini di sostenibilità ambientale».

Anche se i dettagli del progetto non sono ancora noti, il team si è già aggiudicato il Red Dot Design Awards, premio di prestigio mondiale per progettisti e costruttori che apportano un contributo di innovazione anche nel campo della sostenibilità.

La Redazione

Pubblicato:

Giovedì, 19 Dicembre 2013

Condividi:

blog comments powered by Disqus