Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI: CHE EFFETTO HA SUL MERCATO IMMOBILIARE?

Categoria // Recupero Edilizio, Architettura Sostenibile

Nelle zone di maggior pregio, riqualificare un palazzo vuol dire accrescerne significativamente il valore immobiliare. Fuori dai centri storici, poi, una buona prestazione energetica gioca un ruolo ancor più importante: fa la differenza tra un edificio che conserverà il suo mercato e uno che lo perderà definitivamente.

Megliopossibile - Riqualificazione energetica degli edifici: che effetto ha sul mercato immobiliare? - Foto: Casa24
Megliopossibile - Riqualificazione energetica degli edifici: che effetto ha sul mercato immobiliare? - Foto: Casa24
L'"edificazione" delle città intelligenti del futuro passa anche e non secondariamente per la riqualificazione energetica del parco immobiliare già esistente.

Un'operazione importante sotto il profilo ambientale ma anche un valido investimento economico grazie al risparmio energetico che ne consegue (i costi sostenuti vengono generalmente recuperati in pochi anni) e agli incentivi che sono a disposizione di chi sceglie di intraprendere questo percorso.

Non solo. Tale tipo di intervento accresce significativamente il valore dell'immobile al momento della vendita. Per gli edifici situati nelle zone di maggior pregio della città, la riqualificazione si traduce in un aumento considerevole del valore al metro quadro; per quelli costruiti fuori dai centri storici, gioca un ruolo ancor più importante: una buona prestazione energetica, in questo caso, può fare la differenza tra un palazzo che conserverà il suo mercato e uno che lo perderà del tutto.

L'architetto Isabella Goldmann – direttrice del Centro Studi per la Sostenibilità Applicata GOLDMANN & PARTNERS – ha approfondito l'argomento ai microfoni della trasmissione radio "Smart City", in onda su Radio24. Per ascoltare l'intervista, clicca qui!
La Redazione

Pubblicato:

Lunedì, 15 Luglio 2013

Condividi:

blog comments powered by Disqus