Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

GBC HISTORIC BUILDING

Categoria // Architettura Sostenibile

Una introduzione al nuovo protocollo GBC Historic Building, atto a indicare una nuova strada da percorrere per riqualificare il nostro patrimonio storico e quindi stimolare la crescita soprattutto tramite il settore edilizio.

GBC HISTORIC BUILDING

Come si può parlare di sostenibilità ambientale nel caso di un edificio che ha più di 50 anni? E quali strumenti si possono adottare per valutare la sua ecosostenibilità e agire di conseguenza in termini di interventi specifici? Sono domande interessanti, specie in Italia dove, più di un edificio su tre è stato realizzato prima del 1945.

Una risposta viene dall'iniziativa di Green Building Council Italia (GBC Italia), che ha presentato il GBC Historic Building, un protocollo allineato alle direttive europee per la valutazione della sostenibilità ambientale degli edifici storici.

GBC Historic Building è un protocollo di certificazione volontaria del livello di sostenibilità degli interventi di conservazione, riqualificazione, recupero e integrazione di edifici storici con diverse destinazioni d'uso. Esso verifica la sostenibilità dell'edificio secondo le aree tematiche che caratterizzano i rating system LEED/GBC, aggiungendo il criterio della valenza storica a quelli canonici, vale a dire: sostenibilità del sito, gestione delle acque, energia e atmosfera, materiali e risorse, qualità ambientale interna, innovazione nella progettazione e priorità regionale.

Proprio GBC Historic Building è stato preso in considerazione quale prima iniziativa comune nell'ambito del protocollo di intesa siglato tra Green Building Council Italia e Symbola -Fondazione per le Qualità Italiane - per promuovere attività di ricerca e iniziative comuni per la sostenibilità ambientale in ambito urbano ed edilizio. E proprio l’Italia è il terreno naturale per lo sviluppo di una simile certificazione, dato l’immenso patrimonio storico (e di grande valenza artistica ed architettonica) da recuperare e valorizzare anche in ambito turistico.
Alessandro Maria Cremona

Pubblicato:

Sabato, 28 Giugno 2014

Condividi:

blog comments powered by Disqus