Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

RECHARGING LITHIUM-ION BATTERIES WITHIN 20 SECONDS WITH GRAPHENE

Categoria // Graphene, ICT and Digital Technologies, Energy

Vanadium-oxide stripes coated with graphene could become the best-ever electrodes for mobile phone, PC, and electric car batteries. A study was carried out by researchers at the Rice University and published in the review Nano Letters.

Nastri di ossido di vanadio rivestiti di grafene visti attraverso un microscopio elettronico - Foto Ajayan Group/Rice University
Nastri di ossido di vanadio rivestiti di grafene visti attraverso un microscopio elettronico - Foto Ajayan Group/Rice University

Vanadium-oxide tapes coated with graphene could become the best-ever electrodes for lithium-ion batteries, high-power accumulators used to charge mobile phones, laptops, and electric cars.

The study, carried out by researchers at the Rice University (Houston – Texas), was recently published in the review Nano Letters.

The stripes produced at the labs of the Rice University are thousands of times thinner than a sheet of paper, but their potential is far greater compared to other available materials. With these devices, a battery can be recharged within a mere 20 seconds and retain 90% of its baseline capacity after more than 1000 cycles.

Professor Pulickel Ajayan, head of the research team, stressed that vanadium oxide had been considered a very useful material in this field for some time, due to its special structure. However, it poses a challenge: like all oxides, it charges very slowly and its electric conductivity is low.

The problem was solved by adding a graphene lattice. Its very high electric conductivity makes graphene a perfect channel for quick electron and ion transit.

“This unique structure promotes a super-fast diffusion of lithium ions and electrons during the charging and discharging process, and was the key to achieve excellent electrochemical performance,” said Shubin Yang, one of the authors of the study.

Click here to read the abstract of the study.

The Editorial Staff
Published on Tuesday, April 9, 2013

La Redazione

Pubblicato:

Martedì, 09 Aprile 2013

Condividi:

blog comments powered by Disqus