Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

GRAPHENE ANTENNAS FOR SUPER-FAST WIRELESS TRANSFERS

Categoria // Graphene, ICT and Digital Technologies

Innovative graphene-based wireless antennas, designed at the labs of the Georgia Institute of Technology, could allow high-speed HD-movie transfer between computers.

Struttura del grafene
Struttura del grafene

High-speed movie transfer between computers may no longer be a dream. Researchers at the Georgia Institute of Technology are, in fact, designing a graphene-based wireless antenna capable to transfer at the incredible speed of 1 terabit per second.

“It is a huge band volume. Nowadays it can take hours to transfer all data between computers. With this technology, it would take a moment,” says Ian Akyildiz, head of the lab in charge of these studies at the high-prestige Institute.

Distance is the only limit. According to expert calculations, the 1 terabit per second speed – which allows to transfer 10 HD movies in one second – is only reached if the antennas connected to the relevant devices are at a maximum one-metre distance from one another. On the other hand, at shorter distances – e.g. a few centimetres – transfer speed could theoretically reach as much as 100 terabits per second, which would be an extraordinary achievement.

All this could be allowed by the unique properties of graphene. The electrons within this innovative material, in fact, hardly encounter any resistance and can move 50 to 500 times more quickly than in silicon.
As noted in the MIT Technology Review, in addition to facilitating high-speed communication between devices, graphene would also allow to produce very small antennas (around one micrometre or few nanometres), to be applied to smaller and smaller devices.

Some issues are still pending including, for example, those concerning the processing of graphene, whose properties tend to change in case of contact with other materials, but researchers are confident, and trust they will manage to produce the first prototype within one year.

Click here for more information.

The Editorial Staff
Published on Tuesday, March 12, 2013

La Redazione

Pubblicato:

Martedì, 12 Marzo 2013

Condividi:

blog comments powered by Disqus